Investire soldi Archive

Come investire 100 euro al mese facendoli fruttare al massimo!

Investire 100 euro al mese non è una cosa banale come potrebbe far pensare la modica cifra in oggetto.

Infatti, se una persona ha da investire qualche migliaio di euro può dirigersi su decine e decine di diverse opportunità, ma 100 euro al mese sono veramente una cifra che di primo acchito non permette di fare nulla o quasi…

Questo perché, se compri qualsiasi tipo di titolo in Borsa devi pagare delle commissioni che prevedono un fisso, in genere 6 o 7 euro di minimo, sia in acquisto che in vendita. Significa che tra acquisto e vendita se ne andrebbe circa il 14% in commissioni, un vero e proprio sproposito.

Anche comprare obbligazioni statali diventa impossibile, visto e considerato che il taglio minimo di un BTP è ad esempio di 500 euro, ed in ogni caso ciò non toglie il problema delle commissioni.

Allora magari si potrebbe pensare di metterle in un conto deposito, oppure in un libretto postale, un buono fruttifero eccetera. Ok, si potrebbe fare, ma con 1% di interesse medio netto fornito da questi strumenti annualmente, investire 100 euro per poi guadagnarne solo un euro all’anno non mi sembra una gran cosa…

Argomenti dell’articolo:

Come investire in fondi comuni d’investimento

Investire in fondi comuni consiste nel puntare su un paniere di titoli (azionari, obbligazionari e altri strumenti finanziari) che costituiscono un fondo, in cui chi vi partecipa ottiene un numero di quote proporzionale all’investimento effettuato all’interno del fondo stesso.

Il fondo comune di investimento è stato creato per permettere di ottenere una grande diversificazione degli investimenti anche a chi ha pochi soldi da investire.

Questo è molto utile in quanto investire i proprio soldi su singoli titoli ci espone, oltre che al rischio intrinseco dello strumento scelto, anche a quello del singolo titolo.

Ad esempio, se investi 10.000 euro sul titolo azionario FIAT sei esposto sia al rischio intrinseco dell’investimento azionario (borsa che può scendere dopo che hai investito), sia al rischio che FIAT chiuda i battenti azzerando il valore delle azioni come ha fatto in passato ENRON (in questo caso il rischio si aggiunge a quello delle azioni in generale).

I fondi comuni permettono di eliminare il secondo dei rischi, quello del singolo titolo, ma ovviamente lascia immutato il rischio dello strumento finanziario che utilizza al suo interno.

Questo significa che, se investi in azioni e le azioni scendono, anche il fondo comune perderà valore…

Argomenti dell’articolo:

Come investire soldi a breve termine e basso rischio?

Come investire soldi a breve termine e a basso rischio? Questa è una delle domande più ricorrenti nei siti web dedicati ai mercati finanziari, oltre al fatto che è la prima richiesta che, qualunque persona non avvezza del campo fa a un consulente finanziario quando se lo trova a tiro.

La soluzione su come investire soldi a breve termine e a basso rischio, in realtà, è molto semplice. Il problema, semmai, è che il risultato finale, essendo inferiore alle aspettative, potrebbe lasciare delusi.

Infatti, anche se nessuno lo dice chiaramente, a quell’investire soldi a breve termine e basso rischio si aggiunge una terza richiesta probabilmente lasciata come sottintesa: “…e che abbia un buon rendimento.”

Perchè sono tornate alla ribalta le monete d’oro?

Le varie crisi internazionali che ultimamente stanno imperversando in ogni parte del mondo sta riportando in auge il pensiero di investire in monete d’oro.

Proprio ieri (rispetto a quando sto scrivendo questo articolo), la Catalogna dichiara la sua indipendenza mettendo in crisi la Spagna, la comunità europea, ed in generale tutto l’occidente, ha immediatamente iniziato a fare pressione su di loro per esorcizzare la paura di un contagio!

La Corea del Nord minaccia attacchi nucleari a destra e a manca, gli USA stanno mandando avanti una nuova caccia alle streghe chiamato Russia gate oltre che un massiccio revisionismo storico chiamato guerra delle statue, il Sud-America e in subbuglio, e così via.

Sono tutte scintille che potrebbero far innescare da un momento all’altro una deflagrazione dai risvolti imprevedibili, soprattutto in campo economico.

Non entro in merito alle questioni e sul fatto che sia positivo o meno che la Catalogna si stacchi o meno, se fa bene L’Europa a voltargli le spalle e cose del genere, perché non è questo il punto. A prescindere da che lato la si voglia guardare, è certo che ci saranno delle conseguenze qualunque sia il risultato che alla fine si otterrà.

Risultato, che a livello economico sarà comunque negativo!

Argomenti dell’articolo:

Spunti per investire senza rischi

Uno dei problemi più sentiti dagli investitori di prima esperienza è sicuramente quello su come investire senza rischi. La domanda è tutt’altro che banale e comporta una serie di decisioni da valutare attentamente.

Un risparmiatore a davanti a sé un’ampia scelta di strumenti finanziari su cui puntare, tutti con i suoi pro e i suoi contro e tutti validi in particolari situazioni e pericolosi in altre.

Argomenti articolo:

Come investire oggi senza sbagliare

Un cosa te la voglio dire subito:  come investire oggi, non è il massimo per una persona! Il mercato è diventato complicato da interpretare, grandi nubi si continuano a scorgere all’orizzonte, e tutti hanno la sensazione che il peggio purtroppo non sia ancora arrivato.

Non importa quello che ti dicono in televisione, sei preoccupato e ti domandi come puoi investire in questo determinato periodo storico!

Analizzando bene il tutto, mi sono reso conto di alcuni eventi importanti che sono inevitabili e che influenzeranno l’andamento dei mercati nei prossimi decenni in alcuni settori strategici molto importanti per chi desidera investire bene.

Argomenti dell’articolo:

Cosa offre il mercato per investire in modo sicuro?

Chi cerca di far maturare i propri risparmi vuole investire in modo sicuro. Se anche tu sei tra questi, allora continua a leggere e scoprirai che è possibile far maturare i propri risparmi controllando i rischi.

Quante volte hai sentito dire da amici o conoscenti che hanno perso i loro soldi in investimenti andati male? Probabilmente tante.

A questo punto potresti essere tentato dall’idea di lasciar perdere: scelta sbagliata perché gli investimenti sicuri esistono.

Ti ricordo, però, che non esistono investimenti sicuri al 100%. C’è sempre una certa percentuale di rischio da tenere in considerazione e quindi cerca di essere cauto.

Vedrai che con questi piccoli consigli potrai limitare i rischi e avere un buon rendimento.

Scegliere bene su cosa investire è importante, soprattutto oggi a causa del costo del denaro molto basso e del quantitative easing che ha reso il denaro più economico, facendo però diventare più difficile trovare forme di investimento sicure e remunerative.

Argomenti dell’articolo: