Investire in bitcoin è la mossa giusta?

Come investire in bitcoin

Negli ultimi anni è cresciuta molto la febbre del bitcoin e ovviamente dell’investire in bitocoin. Ho quindi deciso di scrivere un lungo articolo sull’argomento perché sono sicuro, che molti di quelli che leggono questo blog hanno qualche curiosità riguardo questa nuova forma di investimento. Tra l’altro,spesso, in questi anni è andato alla ribalta anche nei quotidiani nazionali.

Bene, ho deciso di accontentarvi dicendo tutto quello che so sui bitcoin e su come prevedo evolverà la questione in futuro.

Argomenti dell’articolo:

Le cose che devi sapere per investire in diamanti

In momenti di crisi tutti sanno che bisogna trincerarsi dietro i beni rifugio, ma sono pochi quelli che si avventurano nell’investire in diamanti.

I diamanti, ancora più dell’oro, hanno sempre suscitato un forte fascino negli uomini. Sarà per il loro luccichio, sarà anche per il fatto che è il materiale più duro in natura fatto sta che sono sempre stati al centro dell’attenzione dei ricchi e dei nobili.

Da un punto di vista più finanziario, cosa che probabilmente ti interessa di più, l’investimento in diamanti ha un aspetto molto interessante: i ricavi della compravendita di diamanti non sono tassati!

Come per l’oro, i diamanti devono il loro valore alla difficoltà estrattiva, in pratica mantengono un prezzo alto e stabile perché se ne estraggono pochissimi. Questo fa si che l’investimento in diamanti è particolarmente adatto per essere utilizzato come protezione del capitale da eventi economici e politici negativi.

Argomenti dell’articolo:

Come devo investire i miei risparmi?

Una richiesta molto comune in un blog come questo, dove si parla di investire soldi, è sicuramente quella su come investire i risparmi.

Giusto per curiosità sono andato a vedere cosa dicono gli altri blog su tale argomento e non ti nascondo che sono rimasto sbigottito dalle scemenze lette. Mi riferisco a tutti quelli che consigliano di investire nel forex, nelle opzioni binarie, con il trading online eccetera.

Questi tipi di operatività non sono assolutamente adatte ad un risparmiatore. Infatti, chiunque conosca le basi minime della consulenza finanziaria ti confermerà che la prima regola del risparmio è: non mettere mai a repentaglio il capitale che già si dispone!

Se ci fai caso, infatti, stiamo parlando di come investire i risparmi, non di come investire denaro.

Ti potrà sembrare un sofisma ma legislativamente parlando il risparmio è tutelato dalla legge italiana, l’investimento di capitali no… Questo perché il risparmio è il frutto di ciò che le persone mettono da parte dalle loro attività lavorative quotidiane, le quali, giusto per ricordartelo, è tutelato dalla nostra costituzione già partire dall’articolo 1.

L’investimento di denaro, invece, parte dal presupposto di utilizzare capitali per sviluppare altri capitali, in pratica assimilabile ad un attività di impresa, dove tutto il rischio ricade in capo all’imprenditore, e in questo caso all’investitore.

Argomenti dell’articolo:

Cosa offre il mercato per investire in modo sicuro?

Chi cerca di far maturare i propri risparmi vuole investire in modo sicuro. Se anche tu sei tra questi, allora continua a leggere e scoprirai che è possibile far maturare i propri risparmi controllando i rischi.

Quante volte hai sentito dire da amici o conoscenti che hanno perso i loro soldi in investimenti andati male? Probabilmente tante.

A questo punto potresti essere tentato dall’idea di lasciar perdere: scelta sbagliata perché gli investimenti sicuri esistono.

Ti ricordo, però, che non esistono investimenti sicuri al 100%. C’è sempre una certa percentuale di rischio da tenere in considerazione e quindi cerca di essere cauto.

Vedrai che con questi piccoli consigli potrai limitare i rischi e avere un buon rendimento.

Scegliere bene su cosa investire è importante, soprattutto oggi a causa del costo del denaro molto basso e del quantitative easing che ha reso il denaro più economico, facendo però diventare più difficile trovare forme di investimento sicure e remunerative.

Argomenti dell’articolo:

In cosa puoi investire oggi!

Ovviamente il dove investire oggi  cambia, molto pesantemente, a seconda del tipo di investitore che sei. Do per scontato che probabilmente non sei uno speculatore, altrimenti non saresti qui a leggere i miei consigli, quindi te ne darò di buoni per l’investitore e il risparmiatore medio.

Purtroppo, in tempo di grande crisi, molte soluzioni che storicamente hanno reso bene sono diventate strade poco percorribili.

In passato ti avrei consigliato direttamente un classico investimento in BTP e BOT, e con ciò tagliavi la testa al toro. Oggi, purtroppo, i rendimenti di questi strumenti finanziari sono diminuiti di molto, almeno in questo momento storico visto che potrebbero tranquillamente riprendersi, ma, questa è la situazione al momento e con questa dobbiamo fare i conti!

In questo articolo non parlerò di investimenti nel forex trading, nelle opzioni binarie, o in generale di trading online perché penso siano totalmente fuori luogo e quindi mi concentrero ad una breve carrellata di strumenti finanziari che può utilizzare chiunque.

Argomenti dell’articolo:

Rendimento degli investimenti a tasso fisso

investimenti tasso fisso

Gli investimenti a tasso fisso consistono in investimenti dove l’investitore/risparmiatore mette in portafoglio dei titoli in cui si riceve un flusso prefissato nell’importo delle cedole future.

Questi flussi futuri sono cedole obbligazionarie o meno, che a periodi prefissati e cadenzati (ad esempio una volta l’anno, oppure semestralmente, o anche a scadenza se il titolo è del tipo zero coupon), elargisce una somma predeterminata in fase di contrattazione.

Faccio un esempio per chiarire meglio il concetto: un titolo fisso prevede qualcosa come “investi 10,000 euro al 3% annuo con cedola semestrale per una durata di 10 anni”.

In questo caso, si riceveranno 300 euro annui di interessi (3% su 10,000 euro), divisi in due cedole semestrali di 150 euro, e tutto ciò per 10 anni, quando verranno restituiti i 10,000 euro nominali (insieme a l’ultima cedola).

Argomenti dell’articolo:

Informativa sui Cookies
Su questo sito utilizziamo strumenti di terze parti che si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.  I cookie tecnici sono sempre abilitati. Puoi scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitandoli, ci permetterai di offrirti un’esperienza migliore sul sito.